Come iscriversi ad un’università spagnola come studenti internazionali? [2021]

Vuoi studiare in Spagna ma non sei sicuro/a su come procedere e come iscriverti? Sei nel posto giusto.

È importante essere ben preparati e sapere cosa ti servirà prima di iniziare queste procedure, a volte complicate. Comunque stai tranquillo/a partecipando ai nostri programmi d’accesso all’università in Spagna, i nostri consulenti di formazione sul posto ti aiuteranno durante questo percorso.

In questo articolo ti mostreremo tutto ciò che devi sapere per iscriverti ad un’università in Spagna.

Indice:
Qual’è la differenza tra EBAU, Selectividad, PAU, PCE? – spiegazione di termini importanti
Il sistema universitario spagnolo
Requisiti per iscriversi ad università spagnole
Spiegazione dell’esame d’ingresso per università spagnole
Come calcolare il tuo voto d’ingresso all’università (nota de acceso)?
Domande frequenti FAQ

Introduzione

Lo spagnolo è la seconda lingua per numero di madrelingua al mondo (dopo il mandarino) ed è una delle lingue straniere più studiate insieme all’inglese ed al francese. Inoltre, l’ottimo clima, la cucina rinomata nel mondo, e la vivace vita notturna rendono la Spagna una delle destinazioni preferite dagli studenti internazionali.

La Spagna ospita anche alcune delle più antiche e prestigiose università in Europa. Per cui non sorprende che ogni anno più di 600,000 studenti vengano a studiare in Spagna. 

Che tu stia pianificando di studiare a Madrid, Barcellona, Valencia o qualsiasi altra città spagnola, ci sono alcune cose da tenere in considerazione prima di trasferirsi. Una delle più importanti è l’iscrizione all’università. Quindi in questo articolo ti mostreremo come iscriverti ad un’università in Spagna come studente internazionale.

Qual’è la differenza tra EBAU, selectividad, PAU, PCE? – spiegazione di termini importanti

EBAU (Evaluación del Bachillerato para el Acceso a la Universidad): è il sistema di esami per entrare in un’università [pubblica] in Spagna. Questi esami si svolgono tutti gli anni a maggio. A settembre c’è un secondo round di test, nel caso necessiti di migliorare i risultati del primo esame.
Selectividad: il nome informale dato agli esami d’ingresso all’università – EBAU
PCE (Pruebas de Competencias Específicas): è il termine riferito agli esami individuali, per materia (asignatura in spagnolo).
PAU (Prueba de Acceso a la Universidad): nome utilizzato prima del 2017 per indicare gli esami d’ingresso all’università per stranieri.
UNED (Universidad Nacional de Educación a Distancia): UNED è l’università pubblica più grande della Spagna e la seconda in Europa, e ti permette di studiare da remoto. L’UNED organizza gli esami EBAU e ha sedi in tutta la Spagna. 

How to apply to a university in Spain for international students - Library

Il sistema universitario spagnolo

La Spagna ospita più di 80 università (o universidades in spagnolo). Circa il 60% di queste sono gestite dalle comunità autonome, mentre le altre sono private o gestite dalla chiesa cattolica.

La maggior parte delle università più prestigiose sono a MadridBarcellona. Comunque ci sono scuole di business e università rinomate anche in altre città come Valencia, Granada, o Salamanca.

Tipi di università

Le università possono essere divise in tre gruppi:

  • Università pubbliche o Universidad Pública: finanziate dal governo nazionale o dalla comunità autonoma.
  • Università private o Universidad Privada: finanziate e gestite da organizzazioni private. Alcune ricevono anche finanziamenti dallo stato.
  • Università gestite dalla chiesa cattolicaUniversidad de la Iglesia: gestite dalla chiesa cattolica che rilasciano titoli di studio ufficiali con la stessa validità di quelli delle università pubbliche e private. Queste istituzioni sono solitamente finanziate per la maggior parte dagli studenti. La differenza principale con le università private è che le università cattoliche sono gestite secondo accordi tra il Vaticano e lo Stato spagnolo e propongono piani educativi basati sull’umanesimo cristiano.

Crediti ed ECTS

Ogni anno accademico in Spagna vale 60 ECTS secondo il Sistema Europeo di Trasferimento ed Accumulazione dei Crediti (ECTS – European Credit Transfer Scheme). Per cui il 1° ciclo Grado corrisponde a 240 ECTS (4 anni di studio), mentre un 2° ciclo Máster corrisponde a 60-120 ECTS (1-2 anni di studio). I dottorati di ricerca, 3° ciclo Doctorado, al contrario, non vengono classificati in base alle fasce ECTS.

È importante sapere che tutte le università in Spagna accettano studenti internazionali. Quindi indipendentemente dal tuo Paese di provenienza o dal luogo in un cui hai ottenuto il tuo diploma d’istruzione secondaria di secondo grado (di maturità), qualsiasi studente internazionale può fare richiesta per frequentare un’università spagnola.

Prima di iniziare a studiare all’università da te scelta, dovrai completare una serie di procedure burocratiche, che spiegheremo nella prossima sezione di questo articolo.

How to apply to a university in Spain for international students-Madrid

Requisiti per iscriversi alle università spagnole

2° ciclo Máster

Anche se ogni università potrebbe chiederti documenti diversi, se vuoi ottenere un master in Spagna ecco la lista dei documenti e certificati più frequentemente necessari:

  • certificato di laurea triennale (ufficialmente tradotto)
  • una copia del tuo passaporto/documento d’identità
  • una copia del certificato degli esami sostenuti/piano di studi (ufficialmente tradotto)
  • un test di spagnolo ufficiale (DELE o SIELE), che certifica un livello B1 o B2

Considerando che i requisiti variano a seconda della facoltà ed università, è consigliato contattare l’università spagnola scelta.

1° ciclo Grado

Se sei un aspirante studente universitario e vuoi conseguire la laurea in un’università spagnola, i requisiti variano in base al Paese in cui hai studiato per ottenere il tuo diploma d’istruzione secondaria di secondo grado. Ecco ad esempio i requisiti per i cittadini italiani, in quanto anche europei.

Studenti europei
Se hai completato la tua istruzione di secondo grado in Italia, quindi all’interno dell’UE, devi fare richiesta attraverso l’Università Spagnola Nazionale a Distanza (UNED). Questo procedimento è valido anche per i cittadini EEA, della Svizzera, o di qualsiasi Paese con cui la Spagna ha accordi bilaterali (come la Cina).

Non è obbligatorio sostenere gli esami EBAU. Ma, in base all’università e alla facoltà a cui vuoi fare richiesta, e a seconda del voto del tuo diploma di maturità, è consigliato sostenere gli esami Pruebas de Competencias Específicas (PCE). Passare questi test aumenterà significativamente le tue probabilità di ammissione agli studi di tua scelta.

Il bando di richiesta di registrazione o Solicitud de inscripción solitamente apre ad aprile e deve essere compilato dal candidato. Dopodiché lo studente dovrà stampare questo modulo e spedirlo all’UNED insieme ad una copia del proprio passaporto, carta d’identità o diploma di maturità.

Qualora la richiesta venga accettata, nei 3 mesi seguenti il candidato riceverà un certificato chiamato Credencial de Acceso. In seguito lo studente dovrà inviare il certificato all’università desiderata. Le università potrebbero richiedere altri documenti oltre al Credencial de Acceso. Questi possono variare per ogni istituzione, quindi controlla con l’università da te scelta.

Quando l’università accetterà la tua richiesta riceverai una lettera di accettazione.

Frequentare un programma di accesso all’università in Spagna con noi, faciliterà molto il completamento di queste procedure, in quanto ti daremo una mano e ti guideremo durante tutto questo processo.

L’esame d’ingresso per università spagnole spiegato

Avrai letto e leggerai vari termini utilizzati facendo riferimento all’esame d’ingresso per università spagnole, come “esame di selettività” o Examen de selectividad, PCE (Pruebas de Competencias Específicas), o PAU (Prueba de Acceso a la Universidad). Abbiamo spiegato in precedenza in questo articolo i vari termini. Utilizzeremo il nome “esame EBAU” per indicare l’esame d’ingresso all’università, che consiste in vari esami PCE, uno per ogni materia (asignatura).

L’EBAU o Evaluación del Bachillerato para el Acceso a la Universidad  è un esame non obbligatorio che gli studenti sostengono per entrare all’università in Spagna.

Anche se in teoria non è obbligatorio, a causa del modo in cui il tuo voto d’ingresso (nota de acceso) è calcolato, nella pratica è vincolante se vuoi accedere alla facoltà ed università di tua scelta. In particolare per coloro che hanno studiato in precedenza fuori dall’UE.

L’esame EBAU è composto da due parti, la fase obbligatoria general, e la fase volontaria especifica (comunque altamente consigliata). Ogni fase consiste in vari esami per materia (PCE):

Fase obbligatoria general 

In questa sezione, devi fare 4 materie obbligatorie (5 in Catalogna, Valencia, nei Paesi Baschi, Galicia e nelle isole Baleari):

  1. Lingua e letteratura spagnola
  2. Storia spagnola
  3. Lingua straniera (può essere inglese, francese, italiano, tedesco o portoghese)
  4. Una materia ‘portante’ collegata al Bachillerato che include materie come scienze, arte, musica, tecnologia ed altre.
  5. Un ulteriore test di lingue (se pertinente): galiziano in Galicia, catalano in Catalogna e nelle isole Baleari, valenziano a Valencia, e basco nei Paesi Baschi.

Fase volontaria especifica

In questa sezione specifica, gli studenti possono scegliere tra le 2 e le 4 materie in base al proprio Bachillerato e ai pesi specifici richiesti da ogni università. Le materie possono essere biologia, chimica, matematica, fisica, economia, arte, geografia, matematica scientifica ed altre.

La fase especifica non è obbligatoria ma è altamente consigliata in quanto gli studenti possono aggiungere 4 punti extra al proprio voto d’ingresso.

Come calcolare il tuo voto d’ingresso (nota de acceso)?

Il tuo voto d’ingresso è un punteggio tra i 5 e i 14 punti. Il voto massimo per la fase general è 10 e puoi aggiungere 4 punti extra nella fase especifica. Il voto nel tuo diploma di maturità (omologato) ammonta al 60% del tuo voto d’ingresso e i 4 (o 5) voti dei test della fase general costituiscono il rimanente 40%, per arrivare al massimo a 10.

Ogni università e facoltà stabilisce parametri diversi per i voti dei test e le materie sostenute nella fase especifica.

Il calcolo esatto è il seguente:
NMB=voto del tuo diploma di maturità
CFG=media dei voti della fase general
CFE1=voto della materia 1 della fase especifica 
WP1=parametro di ponderazione materia 1
CFE2=voto nella materia 2 della fase especifica 
WP2=parametro di ponderazione materia 2

[NMB x 60%] + [CFG x 40%] (media dei voti della fase general, max. 10)
+
[CFE1 x WP1] + [CFE2 x WP2] (media dei voti della seconda fase, max. 4)
=
nota de acceso (max. 14)

Esempio: Uno studente ha ottenuto una media di 8.55 nella fase general. In seguito nella seconda fase, hanno sostenuto gli esami di fisica e chimica in cui ha preso rispettivamente 9 e 7. Vuole studiare architettura, e l’università scelta considera fisica più importante di chimica per quella laurea, per cui il suo 9 diventerà 1.8 punti supplementari (9*0.2) e chimica 0.7 punti supplementari (7*0.1). Il punteggio finale sarà 8.55+1.8+0.7= 11.05 di 14 punti possibili.

È importante notare che il risultato del test della fase general è sempre valido, mentre quello della fase especifica è valido solamente per 2 anni.

Domande frequenti FAQ

Quando inizia l’anno accademico in Spagna?
Qual’è il termine ultimo per fare richiesta alle università in Spagna?
Quanto costa studiare all’università in Spagna come studenti internazionali?
Lavorare in Spagna
Quanto tempo è necessario per l’autenticazione del mio diploma di maturità?
La Spagna è un buon posto dove studiare da studente internazionale?
Devo superare un esame d’ingresso per studiare all’università in Spagna?
Devo presentare i miei documenti in spagnolo per fare richiesta all’università?
Devo parlare spagnolo per studiare all’università in Spagna?
È facile trovare alloggio da studente internazionale?

Quando inizia l’anno accademico in Spagna?

Nelle università spagnole, l’anno accademico inizia a settembre e si conclude a giugno dell’anno successivo. Le scuole rimangono chiuse durante i giorni festivi, che possono essere nazionali, regionali o locali, e durante periodi di festività come Natale e Pasqua (Semana Santa in spagnolo).

Qual’è il termine ultimo per le università in Spagna?

Anche se le scadenze possono variare in base all’istituzione presa in considerazione, ci sono solitamente 3 periodi di ammissione per studiare in Spagna:

  • prima settimana di giugno: per gli studi che iniziano nel semestre autunnale (ottobre).
  • prima settimana di settembre: richieste tardive per i corsi che iniziano nel semestre autunnale (ottobre).
  • prima settimana di dicembre: per gli studi che iniziano nel semestre primaverile (febbraio).

Quanto costa studiare in Spagna come studenti internazionali?

Le tasse universitarie spagnole sono tra le più basse d’Europa. Queste tasse sono calcolate secondo i crediti ECTS. Un programma di laurea di 1° ciclo grado può costare tra i €750 e i 2.500 all’anno in un’università pubblica, mentre una privata può costare fino ai €20.000 per anno accademico.

Lavorare in Spagna

Per lavorare in Spagna in quanto cittadino italiano e quindi dell’UE, avrai bisogno del NIE (Número de Identidad de Extranjero o Numero d’Identità per Stranieri, comunque necessario dopo 90 giorni di permanenza in Spagna).

Scopri i lavori migliori per italiani in Spagna.

Quanto tempo è necessario per l’autenticazione del mio diploma di maturità?

I tempi variano da caso a caso, normalmente potrebbero volerci anche all’incirca 3 mesi.

La Spagna è un buon posto dove studiare da studente internazionale?

Assolutamente! La Spagna è uno dei Paesi più visitati al mondo e riceve più di 600,000 studenti internazionali ogni anno.

La Spagna è una delle mete più ambite da studenti e giovani professionisti grazie al clima eccellente, la ricchezza culturale, le università ottime, e la vita notturna vivace.

Ho bisogno di sostenere un esame d’ingresso per studiare all’università in Spagna?

Anche se in teoria l’EBAU (Evaluación del Bachillerato para el Acceso a la Universidad) non è un esame obbligatorio, è altamente consigliato farlo se vuoi accedere alla facoltà ed università da te scelta.

Devo presentare i miei documenti in spagnolo per fare richiesta ad un’università?

Sì! Devi inviare tutti i tuoi documenti in spagnolo e devono essere autenticati da un traduttore.

Devo parlare in spagnolo all’università in Spagna?

Anche se alcune università offrono corsi in inglese, in molti casi necessiterai un certificato ufficiale che attesti che il tuo livello di spagnolo è almeno B1 o B2 (DELE o SIELE).

È facile trovare alloggio in Spagna da studente internazionale?

Se frequenti un corso generale di spagnolo o un programma di accesso all’università con noi, in Spagna, puoi riservare una permanenza in uno dei nostri appartamenti condivisi o in una delle famiglie ospitanti. Ci sono prezzi convenienti per gli studenti che si fermano a lungo termine.

Volendo, puoi prenotare anche solo per le prime 4 settimane se hai bisogno di un visto per studio (se sei un cittadino europeo avrai solo bisogno del NIE se la tua permanenza supera i 90 giorni), e poi cercare una soluzione a lungo termine quando sei in Spagna. La Spagna riceve migliaia di studenti ogni anno per cui ci sono vari tipi di alloggi per qualsiasi gusto e budget. Puoi affittare un posto una volta arrivato in Spagna o prenotarlo dal tuo Paese.
Leggi anche: come trovare una stanza o un appartamento per studenti internazionali a Barcellona (in inglese).

Altri articoli rilevanti

Qualcosa da aggiungere? Condividi la tua esperienza nei commenti qui sotto!

N.B. DISCLAIMER: Abbiamo raccolto informazioni al meglio delle nostre conoscenze, in base alle nostre esperienze, utilizzando diverse fonti (ufficiali). Le normative sono in continuo cambiamento e le interpretazioni possono variare da Paese o regione, ma anche in base agli uffici pubblici e allo staff. Non può essere dedotto alcun diritto da nessuno dei nostri articoli. Il contenuto è semplicemente una guida e ti consigliamo di verificare le informazioni su fonti ufficiali, prima e durante il processo.

Linguaschools Spanish courses in Spain